Ex - CAMBIARE LA SOCIETA', CAMBIANDO SE STESSI

27 marzo 2006

Bravo. Buon cinema. Grazie.

Bravo Moretti. Al di là di tutte le considerazioni ideologiche, "Il Caimano" è indubbiamente ben fatto. Attori al meglio della loro condizione, Orlando emoziona, la Buy fa ancora la moglie in crisi con una naturalezza appagante. Un film un po' documentario (la scalata al potere di Silvio Berlusconi), un po' storia d'amore di coppia e tra genitori e figli, un po' omaggio al cinema. E Moretti è riuscito con sapienza d'artigiano della celluloide a mescolare i tre livelli, ottenendone un'omogeneità per niente facile, col risultato di avere tra le mani uno tra i suoi migliori film.
Un film necessario. In questo blog ne parlo proprio per questo. Se si cerca di migliorare se stessi, vedere questo film serve. Eccome. Qualunque sia la nostra colorazione politica (o meglio partitica, visto che siamo in atmosfera elettorale).
Il succo, secondo me, è che l'anomalia italiana non è Forza Italia ed il suo presidente, ma gli italiani. E' l'"italietta", per citare una battuta del film.
Siamo ancora piccoli, ma cresceremo.

12 Comments:

Blogger Francesco said...

Ok, mi hai convinto... nel week-end andrò a vederlo...

11:58 AM

 
Blogger gidibao said...

Se ognuno di noi togliesse la polvere davanti alla propria porta di casa, la città sarebbe più pulita... ;-)

Ricambio con piacere la tua visita, ciao

gidibao

ps:
il film non l'ho ancora visto, ma credo che ci andrò nel fine settimana con mia moglie.

1:34 PM

 
Anonymous sagami said...

E' Un problema se sono d'accordo con te sul film?!? ;)
Ribadisco il viva la diversità...
s.

6:08 PM

 
Anonymous Anonimo said...

Mah, il film,non mi è piaciuto moltissimo.
Amo il Moretti agli esordi.
I suoi primi film erano geniali.
Riguardo a noi e all'Italia,
credo che ogni individuo possa dare un pò di sangue a questa terra,se solo fossimo meno stupidi,
meno egoisti , meno agiati e speranzosi.
LA forza massima è in quello che può iniziare prima di tutto da noi.
Un caro saluto
-B4Tt1to-
http://battitomedia.splinder.com

6:49 PM

 
Blogger Undine said...

Non l'ho visto, ma spero che noi italiani cresceremo. Lo spero proprio tanto... c'è chi ha già iniziato a fare ciò che suggerisce gidibao, ma il problema è di chi la polvere non riesce a vederla. che si fa?

8:26 PM

 
Blogger Fabio Artigiani said...

Si fa che si fanno i blog, si fanno due chiacchere, si scrive, ci si migliora per far migliorare chi ci sta accanto. Sembra poco?
Blogger di tutto il mondo unitevi! Anzi, uniamoci! (E' l'ora di farla finita con chi parla alle masse e poi "non si sporca neanche la maglietta"...).

8:48 AM

 
Blogger gidibao said...

Ciao undine,
per restare in tema di "pulizie".. :-)
Un poco alla volta, quelli che non -spolverano- salterebbero all'occhio: e saremmo noi a vedere loro!
e magari, perchè no, iniziare proprio dai politici: siate più diretti e meno ipocriti!
Utopia? Sì: ma almeno, lasciateci sognare ;-)
Comunque, bisogna sempre crederci: sbaglio? :-) .....

ciao, e buona giornata

gidibao

10:36 AM

 
Anonymous Laura said...

bello bello il caimano...ne sono uscita davvero con l'angoscia...alt, nonè un controsenso, l'angoscia me la fa venire il caro premier cn la sua faccia di tolla...

1:22 PM

 
Anonymous ombra said...

ne ho cura. la stringo fra gli occhi e quando fa freddo ci metto le mani sopra a cupola e la cullo un po'. la stessa rabbia a guardare indietro. abbiamo occhi simili che guardano intorno.

2:34 PM

 
Blogger Noek said...

devo ancora vederlo..... per ora un amico poco accorto mi ha raccontato la scena finale... (maporc)....
andrò nel weekend....

per quanto riguarda l'Italia... speriamo bene

12:35 AM

 
Blogger Noek said...

l'ho visto...stupendo

3:50 PM

 
Anonymous Anonimo said...

Looking for information and found it at this great site...
Online best offer best offer best offer phentermine Discount free bontril shipping Learn female domination Big butt admirer Can cialis take woman

6:18 PM

 

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home