Ex - CAMBIARE LA SOCIETA', CAMBIANDO SE STESSI

22 giugno 2006

Umbria 2006


























.
.
Queste foto le ho scattate quest'anno in Umbria.
.
(Per ingrandirle, basta cliccarci sopra).

12 Comments:

Anonymous Barbara said...

Belle, soprattutto quella del viottolo...
un bacio
Barbara

3:19 PM

 
Anonymous amira said...

complimenti.. mi danno un po' il senso di malinconia, e mi ricordano tanto la mia casa in montagna in cui il silenzio regna in quelle strade così piccole e così apparentemente brutte, ma che in realtà nascondono 'sì tante bellezze e fascino.
un saluto

6:26 PM

 
Anonymous Federica said...

Bellissime...
Mi piace molto la prima, un tuffo nel passato... Non so perchè ma quella foto mi fa venire in mente gli anni 50, lo scorcio di una cucina d'altri tempi ed una mamma modello che prepara ogni giorno torte alla frutta, e la sua dolce bambina siede al tavolo da pranzo ed è felice perchè la sua mamma-perfetta, tra una torta-perfetta e una cena eccellente, trova il tempo di aiutarla nei compiti.
Ah se il mondo fosse davvero così...
Complimenti..
un bacio... e vedrai un giorno scenderò dal palcoscenico e andremo a prendere qualcosa da bere...
Federica

1:49 AM

 
Blogger sonia said...

belle fabio...mi piacciono molto. Sarà forse il bianco e nero, che fa sempre il suo effetto, ma mi trasmettono tranquillità e allo stesso tempo malinconia....malinconia per questo salto indietro nel passato...

8:55 AM

 
Anonymous gidibao said...

nel bianco e nero delle immagini, il colore dei tuoi sentimenti impresso dall'obbiettivo.

Buon week-end caro Fabio

12:51 AM

 
Blogger Francesco said...

Belle, belle, belle... fatti un archivio su Flickr...
gia' visto il mio?

12:22 PM

 
Anonymous B4Tt1to said...

Bellissime foto Fabio!
Io sono cresciuto nelle Marche,e d'estate e nelle feste vado li.
Adoro quei posti.
PAssa una buona serata.
Ciao carissimo.
Matteo

5:04 PM

 
Blogger lophelia said...

Hai un bel senso dei contrasti. Belle. Ma il BN come lo stampi? Io è più di un anno che non uso la camera oscura, ho i sensi di colpa ma con il computer, "a secco", è veramente troppo più facile.

12:44 PM

 
Blogger Morgan said...

La seconda dall'alto è la più bella. Mi ricorda qualcosa...

Morgan

2:05 AM

 
Blogger Fabio Artigiani said...

Un ringraziamento a tutti: sono contento che le foto vi siano piaciute!! :)

@barbara: un viottolo conduce sempre da qualche parte... Un bacio anche a te.

@ami: è proprio il senso che mi ha dato il camminare per quelle strade! Sono contento che le foto te l'abbiano rievocato. Un salutone anche a te.

@fede: molto bella la tua descrizione di cosa ti fa venire in mente la prima foto. Me la fa apprezzare di più. E comunque il mondo, per qualcuno, è veramente così, oggi. Magari è un mondo che se l'è trovato bell'e pronto; oppure è un mondo che si è conquistato a fatica! Chissà! ;)

@sonia: ogni tanto un tuffo nel passato non può che rinfrescare! Un saluto.

@gidi: come un bambino quando riempe di colori i contorni di un disegno. Un caro saluto anche a te.

@cilions: sì sì l'ho visto ed è molto simpatico. Quanto a Flickr, prima o poi lo farò!

@matteo: thanx. Un giorno visiterò anche le Marche. Semmai ti chiederò qualche consiglio di viaggio! Ciao!

@lophe: grazie per la tua osservazione, mi fa molto piacere.
Io non so stampare: mi sono sempre affidato alle mani esperte e professionali di un mio amico di vecchia data (che è poi quello che mi ha insegnato a fotografare e mi ha avvicinato alla passione per la fotografia), dandogli magari qualche indicazione. Abbiamo poi gli stessi gusti in fatto di fotografia ed a me piace come "interpreta" i miei scatti in fase di stampa. Comunque le foto qui riprodotte sono stampe normali da laboratorio, scannerizzate e ritoccate in contrasto e luminosità con Paint Shop.
In ogni caso non credo che la stampa da PC sia comparabile con una stampa in camera oscura! E poi sto andando verso la dismissione della mia vecchia reflex Nikon F601 a favore di una meccanica!! Altro che digitale! :) Salutoni.

@morgan: contento ti sia piaciuta la seconda (la più gettonata, in effetti...). Cosa ti ricorda?

1:08 PM

 
Blogger Undine said...

La prima è quella che preferisco, ma per ragioni diverse mi piacciono tutte! Complimenti Fabio!

3:45 PM

 
Blogger Fabio Artigiani said...

@undi: ebbene sì, lo ammetto: la prima foto è la preferita anche per me! Grazie Undi, a risentirci.

10:23 AM

 

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home